Arcani sardi: la penisola del Sinis

Passavamo sulla terra leggeri come acqua, disse Antonio Setzu, come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli o scende scivolando sulle pietre, per i monti e i colli fino al piano, dai torrenti al fiume, a farsi …

Leggi tutto Arcani sardi: la penisola del Sinis

Storia di un tagliatore di bambù

La serie illustrata "Dreaming Japan" si conclude con il mio ricordo della Foresta Arashiyama e un plus: Taketori monogatari, ovvero "Storia di un tagliatore di bambù", la più antica trasposizione letteraria di un racconto popolare giapponese noto anche come "La principessa splendente". Storia di un tagliatore di bambù Un vecchio tagliatore di bambù trova una …

Leggi tutto Storia di un tagliatore di bambù

Arcani maltesi: Mdina, Valletta e le Tre Città

Se pensiamo a Malta ci vengono subito in mente i Cavalieri di San Giovanni e la Valletta eppure, prima del loro arrivo, avvenuto nel 1530 grazie alla concessione territoriale di Carlo V, nell'interno dell'isola esisteva già una capitale: Mdina. Mdina, la Città del Silenzio Malet per i Fenici, primi autori delle fortificazioni, Melita per i …

Leggi tutto Arcani maltesi: Mdina, Valletta e le Tre Città

Praga: piccolo itinerario magico

Afferma Nietzsche in Ecce Homo: «Se cerco un'altra parola per dire musica, trovo sempre e solamente la parola Venezia». Io dico: se cerco un'altra parola per dire arcano, trovo soltanto la parola Praga. Così scrive Angelo Maria Ripellino in "Praga magica", un saggio-romanzo e, al tempo stesso, una guida turistica di altissimo livello. Praga, infatti, …

Leggi tutto Praga: piccolo itinerario magico

Il faro di Dugi Otok

Veli Rat (Punte Bianche) sorge sulla punta di roccia bianca nel Nord-Ovest nell'isola di Dugi Otok (Croazia), a circa 3 Km dall'omonimo paese e dai centri abitati di Verunić e Polje. Per chi già si trova sull'isola, si arriva facilmente in macchina. Diversamente, bisogna prendere il traghetto che parte da Zadar (Zara). Il Faro, come molti …

Leggi tutto Il faro di Dugi Otok

Arcani andalusi: la Semana Santa de Sevilla

Siviglia, la regina dell'Andalusia Siviglia è una torre/ piena di eleganti arcieri. (Federico García Lorca) La Giralda è il simbolo di Siviglia. La torre - considerata all'epoca la più alta del mondo - era un antico minareto almohade della moschea di Siviglia, costruito nel XII secolo d. C. per ordine del Califfo Abū Yaʿqūb Yūsuf …

Leggi tutto Arcani andalusi: la Semana Santa de Sevilla

Il Mani: guerrieri, pirati e… vampiri

Il viaggio nel Peloponneso incominciò a Kithira, l'isola che secondo la leggenda diede i natali nientemeno che a Afrodite. Dopo qualche giorno sbarcai a Githio, nel Peloponneso, con l'intenzione di raggiungere Sparta e poi spostarmi in Messenia per ridiscendere nel Mani.   Era settembre inoltrato e la Grecia continentale, così diversa da quella insulare, mi …

Leggi tutto Il Mani: guerrieri, pirati e… vampiri